Ecologia e PMI: la nuova coppia del successo

  • Ecologia e PMI: la nuova coppia del successo

    Ecologia e PMI: la nuova coppia del successo

    Come portare una piccola azienda verso la popolarità? Questa è una delle prime domande a cui un imprenditore moderno, al lavoro sul progetto di un nuovo marchio da presentare al pubblico, deve saper rispondere. Con i mezzi e le agevolazioni più recenti, infatti, l’apertura di un’impresa è accessibile a chiunque goda della giusta buona volontà; i problemi si evidenziano successivamente, quando la propria organizzazione deve essere mantenuta competitiva sul mercato a lungo termine. Un’ottima strada da percorrere può essere quella del rispetto ambientale. In un periodo storico in cui il riguardo nei confronti della natura – per fortuna – è in crescita, è chiaro come una società in grado di soddisfare i più esaurienti requisiti ecologici abbia ottime possibilità di emergere rispetto a quelle più comuni. Ma come raggiungere un simile risultato?

     

    Fabbisogno energetico: ovvero, rendersi autonomi dal punto di vista dei consumi. Nei paesi del nord Europa, più freddi rispetto al nostro, numerosi edifici appaiono praticamente coperti da pannelli solari ad alta efficienza. Se applicata alle fabbriche o alle sedi aziendali, questa tecnica può regalare grandi soddisfazioni. Si pensi non solo al significativo risparmio energetico, in alcuni casi assoluto, ma anche al ritorno pubblicitario di una scelta di questo tipo.

     

    Materiali di produzione: nel caso in cui si disponesse di un marchio che vende beni fisici, come accessori tecnologici, o magari oggettistica per la casa, sarebbe una buona scelta la produzione (quando possibile) con materiali di recupero. Questo espediente non può essere applicato a qualsiasi prodotto, per esempio è impensabile realizzare dei filtri per gli obiettivi delle macchine fotografiche con materiali che non siano vetro e metallo. Tuttavia, perché non imballare i prodotti con scatole in carta riciclata dal design gradevole, e perché non promuovere iniziative a sfondo ecologico, come un piccolo numero di alberi piantati per ogni filtro venduto? Questa è un’idea già applicata da due imprenditori australiani, che con il loro marchio emergente hanno già riscosso un successo notevole.

     

    Materiali di costruzione: anche la realizzazione della sede per la propria azienda, se ancora da costruire, potrebbe essere valorizzata da tecniche e materiali in cui il riciclo riveste un ruolo da protagonista. In questo caso basta prendere gli adeguati accordi con uno tra i tanti esperti del settore edilizio; è frequente, ormai, la comparsa di professionisti capaci di offrire servizi adeguati alle esigenze in questione. Anche in questo caso la pubblicità dovrebbe essere gestita nel migliore dei modi: sarebbe opportuno specificare, tramite dei manifesti ben visibili intorno al sito in cui sorgerà l’edificio, le informazioni relative ai buoni propositi ambientalisti di chi ha commissionato la costruzione dello stabile.

     

    Non bisogna dimenticare, infine, che le istituzioni nazionali offrono una vasta gamma di incentivi, riservati ai privati e agli enti pubblici, per supportare la realizzazione di edifici progettati secondo criteri ecologici, così come nella conversione dei vecchi complessi già esistenti. Un’occasione ghiotta per affiancare un grande risparmio alle altrettanto nutrite possibilità di guadagno di una PMI di successo.

    Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo!
    Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrShare on RedditEmail this to someonePrint this page

    Leave a comment

    Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi