Lean Thinking. La strategia semplice ed efficace per gestire il tuo magazzino, risparmiando

  • Lean Thinking. La strategia semplice ed efficace per gestire il tuo magazzino, risparmiando

    Lean Thinking. La strategia semplice ed efficace per gestire il tuo magazzino, risparmiando

    Uno dei luoghi comuni più frequenti riguardanti la gestione del magazzino aziendale è quello che prevede di limitare le proprie scorte, per ridurre di conseguenza i vari costi di logistica. Ma quello del capitale immobilizzato rappresenta davvero la soluzione ideale per gestire al meglio il proprio magazzino? In realtà una scelta di questo genere rischia di rallentare le consegne così come l’intera linea di produzione. Se vogliamo davvero organizzare il magazzino in modo produttivo invece, diverse saranno le strategie da cui potremo attingere dal metodo Lean Thinking, introdotto dalla produzione Toyota per poi essere adottato in tutto l’Occidente. La strategia operativa del Lean Thinking, dall’inglese “pensiero snello”, prevede delle teorie semplici da attuare quanto utili. Vediamo insieme come questo metodo potrà giovare alla gestione magazzino minimizzando gli sprechi.

     

    Visual Management. Un’astuzia efficace ed economica

    Separare, riordinare, pulire, sistematizzare e diffondere. Questi i cosiddetti punti cardine della filosofia Lean Thinking. Per una gestione del magazzino efficiente i diversi materiali andranno posizionati in maniera non solo ordinata ma anche estremamente intelligente; ecco infatti che i materiali che verranno venduti o utilizzati con maggiore frequenza verranno posizionati nei punti più ergonomici e/o di facile accesso. Per applicare questa vera e propria tecnica di ottimizzazione vi sarà di grande aiuto anche il Visual Management; modalità applicabile alla gestione del magazzino che vi consentirà un’organizzazione dello spazio in cui i vari livelli di scorta saranno visibili a colpo d’occhio, scongiurando così un’organizzazione sommaria e caotica che porterebbe inevitabilmente a sprechi di tempo, approvvigionamenti guidati dall’urgenza e conseguenti frustrazioni da parte di lavoratori e clienti a causa del pessimo servizio offerto.

    L’importanza del controllo flussi entrata-uscita

    Una buona gestione magazzino si riconosce anche da uno scrupoloso controllo dei livelli di scorta. Questi potranno oscillare in maniera vertiginosa, passando da rischiosi valori bassi a impegnativi valori alti, in grado di intaccare capitali, risorse e spazio. Sarà dunque buona abitudine ridurre le scorte in modo strategico, controllando i flussi di ingresso e uscita dei materiali il più costantemente possibile, sorvegliando il quadro d’insieme in tempo reale. Oltre a mantenere una gestione ideale con flussi costanti di ingresso e di uscita sarà raccomandabile organizzare uno stock di sicurezza, sempre pronto in caso di necessità. Un modo pratico ed economico per rendere il vostro magazzino particolarmente fruibile è rappresentato anche dall’utilizzo della componente cromatica; se il rosso verrà intuitivamente associato ad un livello di scorta critico, il verde rappresenterà l’esatto opposto.

     

    Software di fatturazione. L’elemento essenziale per l’organizzazione del magazzino aziendale

    Le recenti norme fiscali prevedono l’utilizzo di un software di fatturazione, utile non solo per la fatturazione ma anche per la realizzazione di un accurato inventario come di una gestione magazzino ottimale. Affiancare l’uso di un software per la fatturazione come Easy Planet, disponibile in diverse versioni, ad una strategia di semplice attuazione come quella rappresentata dal Lean Thinking, non potrà che favorire il rendimento della vostra azienda, scongiurando sprechi o irreparabili perdite.

    Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo!
    Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrShare on RedditEmail this to someonePrint this page

    Leave a comment

    Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi