Parlamento, in arrivo la riforma delle Agenzie Fiscali

  • Parlamento, in arrivo la riforma delle Agenzie Fiscali

    Parlamento, in arrivo la riforma delle Agenzie Fiscali

    Il Parlamento italiano sta preparando un disegno di legge che prevede la riorganizzazione delle Agenzie Fiscali, nell’ottica di una più razionale redistribuzione dei compiti.

     

    Le osservazioni degli organismi internazionali

    Già nel luglio 2016, il Ministro dell’Economia e delle Finanza Pier Carlo Padoan aveva appositamente interpellato gli esperti di alcuni organismi internazionali, per richiedere osservazioni sul nostro sistema fiscale.

    Di conseguenza, OCSE e FMI (l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, ed il Fondo Monetario Internazionale) avevano rilevato alcune importanti criticità nel contesto del nostro sistema fiscale.

    In particolare, si lamentava la mancanza di una supervisione strategica da parte degli organi politici e si caldeggiava una maggiore autonomia organizzativa delle agenzie fiscali, che, lo ricordiamo, sono l’Agenzia delle Entrate, l’Agenzia del Demanio e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

    Le osservazioni di OCSE e FMI rilevavano, inoltre, che in Italia emerge troppo spesso una inutile duplicazione delle funzioni nei compiti svolti dall’Agenzia delle Entrate, da Equitalia e dalla Guardia di Finanza.

    Infine, si è ritenuto sottolineare come il sistema delle riscossioni debba essere reso più efficace e maggiormente improntato a una certa severità. Nello specifico, è stato puntato il dito sull’eccessiva lunghezza dei piani di rateazione del debito presso gli enti concessionari della riscossione, che in Italia può arrivare fino a 10 anni, e sui tempi lunghi che decorrono prima che prenda avvio il vero e proprio recupero forzoso delle somme.

     

    I lavori parlamentari e l’imminente riforma

    In conseguenza del rapporto fornito da OCSE e FMI, le apposite Commissioni Parlamentari hanno svolto un lavoro preparatorio di studio ed analisi che sta per sfociare in un concreto disegno di legge, che pare essere pronto per essere presentato già nel prossimo mese di aprile 2017.

    Sebbene il Ministro Padoan abbia, già in precedenza, espresso alcune riserve sulla possibilità di concedere maggiore autonomia alle Agenzie Fiscali italiani, in particolar modo sul piano strutturale ed organizzativo, appare probabile un riordino delle funzioni, mirato a recepire le indicazioni degli organismi internazionali interpellati, riguardo alla superflua duplicazione di funzioni tra i vari enti. In questo contesto, peraltro, si arriverà, come noto, all’addio ad Equitalia, previsto per l’estate prossima.

     

    Easy Planet, il miglior software fatturazione gestionale

    Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità in tema di norme fiscali, continua a leggere il nostro blog. E ricorda che, per la tua azienda, Easy Planet è il miglior software per la fatturazione, la gestione magazzino e l’inventario, un gestionale completo che renderà più facile il lavoro della tua azienda, rendendola più competitiva nel suo mercato di riferimento.

     

    Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo!
    Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrShare on RedditEmail this to someonePrint this page

    Leave a comment

    Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi